BreviCatania

Giacomina l’eroina che riporta la pace nel regno di Re Giannone

Uno spettacolo dal sapore vintage e dell’eterna bellezza della vittoria del bene sui cattivi e i prepotenti per l’allegra messa in scena di “Giacomina e il paese dei bugiardi”, promossa da “Abaco il teatro conta” per il cartellone “Piccoli Sguardi” della Compagnia Buio in Sala fondata e diretta dagli attori e registi Massimo Giustolisi, Giuseppe Bisicchia insieme a Silvana D’Anca e Giovanna Sesto.
Un omaggio alla penna di Gianni Rodari che il regista ed autore dello spettacolo Fabio Guastella, in scena insieme ai suoi compagni di viaggio Valentina Cannizzo con l’amichevole partecipazione di Matteo Tomasello, Giuseppina Vivera e Ambra Denaro, racconta con ritmo veloce e coinvolgente l’avventura di Giacomina e di “Zoppino”, un gatto furbo e intelligente, “Bananito”, un povero pittore fallito, “Romoletta”, una bizzarra zia gattara e “Benvenuto”, un tenero medico con una malattia rara.
Un gruppo di personaggi buffi e a volte irriverenti che sconfiggono le leggi tiranniche di re Giannone.
Una rappresentazione originale e divertente che insegna agli spettatori grandi e piccoli affascinati dalle musiche di Peppe Arezzo e dalla scenografia di Carmelo Maceo, come i propri difetti non siano un limite ma quell’unicità utile per sconfiggere la cattiveria e le regole del regno di re Giannone dove tutto funziona al contrario ed è proibito dire la verità fino all’arrivo di Giacomina che riporta la pace tra gli abitanti del Paese.

Articoli correlati

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: