Cultura

Biblioteca Ursino Recupero, 30 foto in onore di Sant’Agata

Trenta foto scattate da altrettanti fotografi soci dell’Associazione Catanese Amatori Fotografia che nei loro scatti ripercorrono la festa di Sant’Agata, patrona di Catania, in mostra fino al 13 febbraio nelle Biblioteche riunite Ursino-Recupero, nel complesso monumentale dell’ex Monastero dei Benedettini, inaugurataalla presenza della presidente del comitato festeggiamenti agatini Mariella Gennarino e della direttrice della biblioteca Rita Angela Carbonaro. 

Le foto, tutte in bianco e nero, celebrano i 3 giorni di una delle feste religiose più importante del mondo. “Abbiamo scelto il bianco e nero perché – spiega Salvo Canuti presidente ACAF – permette una maggiore concentrazione dello spettatore, mentre il colore per certi versi è molto più completo e non suscita la necessità di un approfondimento della realtà”

Le 30 foto sono scattate da occhi diversi e da prospettive diverse, nei 3 giorni della festa e in anni diversi, “compreso l’anno scorso il 2022 anno in cui esponiamo immagini della festa che non c’è – prosegue Canuti – a causa della pandemia da Covid. Ma la devozione – conclude Canuti – non ha fatto restare i devoti a casa, ma con tunica e mascherina, si sono recati in cattedrale a omaggiare con i fiori la giovane santa vergine e martire della nostra città”.

La direttrice della biblioteca, Rita Angela Carbonaro, in concomitanza della mostra ACAF, esporrà documenti antichi, cimeli e opere di estremo valore storico – artistico riguardante la storia di una delle sante più celebrate del mondo.  

La prestigiosa sede della biblioteca, patrimonio Unesco e ritenuta una fra le 5 biblioteche storiche più importanti al mondo, durante i tradizionali festeggiamenti del 3,4 e 5 febbraio sarà meta di visitatori italiani e stranieri che visiteranno Catania dopo due anni di sospensione a causa della pandemia.

Gli autori delle foto, in ordine alfabetico, sono: Francesco Barbera, Giuseppe Boccaccini, Antonio Borzì, Vito Burgì, Salvo Canuti, Assunta Catania, Rosalia Cuccia, Cosimo Di Guardo, Lello Fargione, Francesco Fichera, Marco Galluccio, Roberta Giuffrida, Mary Indelicato, Licio La Rocca, Silvana Licciardello, Riccardo Lombardo, Massimo Malgioglio, Maurizio Maugeri, Nuccio Mugavero, Giuseppe Nastasi, Antonio Pignato, Alberto Privitera, Emanuele Rapisardi, Consuelo Riela, Antonella Santangelo, Miriam Scalisi, Giuseppe Sergi, Emanuela Serra, Tiziana Sparacino, Fia Zappalà.

La mostra, a ingresso libero, è visitabile dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, sabato dalle 9 alle 11. L’ingresso è in Via Biblioteca 13, Catania. Per info, contattare l’ACAF alla mail contact@acaf.it.

Le foto sono di Cosimo Di Guardo

Articoli correlati

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: